1
home
blog del Collecchio video film festivalpagina facebook del Collecchio video film festivalsito dell'associazione Bomba di Riso
COLLECCHIO VIDEO FILM FESTIVAL: L’ANNO CHE VERRÀ
06 - 09 - 2014

Il Collecchio Video Film si concede un anno sabbatico. Il Festival internazionale del documentario e del cortometraggio non andrà in scena in questa fine estate 2014.
Dopo dieci edizioni il Collecchio Video Film Festival, organizzato dall’associazione di promozione sociale Bomba di Riso vive un momento di <ripensamento e re-invenzione>.
Nato nel 2004 come luogo di valorizzazione e promozione della produzione audiovisiva indipendente, in Festival negli anni è cresciuto, trasformandosi in un come spazio di aperto confronto tra diverse espressioni artistiche: cinema, fotografia, arti figurative, letteratura, teatro e potendo contare su un pubblico affezionato, non solo locale, che ogni anno, ha fatto tappa al Parco Nevicati di Collecchio per godere dell’offerta culturale messa a disposizione, gratuitamente, dall’associazione Bomba di Riso. Le scelte fatte negli anni dal comitato organizzatore hanno permesso a numerose persone infatti non solo di godere di documentari e cortometraggi saliti poi all’onore della cronaca cinematografica internazionale, ma anche di assistere a mostre originali, spettacoli teatrali, concerti musicali, presentazioni di libri, dibattiti, proiezioni notturne di caposaldi del mondo della celluloide, il tutto rigorosamente ad ingresso libero.
<Dopo dieci anni in crescita- spiega il direttore artistico Stefano Chiuri, presidente dell’associazione Bomba di Riso- è arrivato il momento di ripensare al Festival per permettergli di svilupparsi in modo adeguato alle attese del nostro pubblico, un pubblico esigente ed attento, che ringraziamo per averci dato fiducia in questi lunghi dieci anni e che si merita un’offerta degna delle migliori aspettative. Stiamo lavorando per rinnovare il Festival in contenuti e modalità, le idee non mancano e nemmeno nuove prospettive di collaborazione che permettano al Festival stesso di maturare e perfezionarsi. Nel frattempo continua l’attività dell’associazione Bomba di Riso per la creazione di spazi per la libera espressione artistica e di parola>.
L’associazione Bomba di Riso ringrazia sentitamente coloro che, negli anni, hanno collaborato al progetto del Collecchio Video Film Festival, rendendone possibile la realizzazione: il Comune di Collecchio, in particolare il sindaco Paolo Bianchi, l’ex assessore alla cultura Maristella Galli, gli assessori Franco Ceccarini e Silvia Dondi, la provincia di Parma e l’ex assessore provinciale alla cultura Giuseppe Romanini, la regione Emilia Romagna, gli sponsor e tutti coloro che hanno permesso, a diverso titolo, che il Collecchio Video Film Festival si consolidasse come una importante realtà nel nutrito panorama delle manifestazioni cinematografiche internazionali.
In questo <nuovo corso> restano attivi il sito internet www.collecchiovideofilm.it, il blog ed i canali social della manifestazione, attraverso i quali si può restare costantemente informati sulle attività dell’associazione e sulle novità del Festival.

Valid XHTML 1.0 Strict